Biografia

Duo di Chitarra
CAPUTO – POMPILIO

Con la conquista del Primo Premio dell’undicesima edizione del concorso più importante al mondo per duo di chitarra: Montelimar (France) - primi italiani ad averlo ottenuto, il duo Giuseppe Caputo e Luciano Pompilio, ha ricevuto il definitivo riconoscimento internazionale, imponendosi all’attenzione della stampa e deglia addetti ali lavori.

Il duo nasce nel 1994 con il preciso intento di ricercare e approfondire il repertorio originale per due chitarre dell’Ottocente e del Novecento. Dal 1994 ad oggi il duo ha tenuto concerti in importanti Istituzioni Musicali, in Italia, Olanda, Ungheria, Belgio, Spagna, Svizzera, Francia, Malta, Messico ecc. suonando nei più prestigiosi Festival, quali il festival “Andres segovia” a Madrid, nella casa museo di Andres Segovia a Linares, Festival d’ètè a Tpulouse, Guitar Festival di Siracusa, Festival di Morelia in Messico, ecc. riscuotendo ovunque unanimi consensi di critica. Negli stessi anni il Duo è pluripremiato in numerose competizioni musicali, nazionali ed internazionali vincendo il 1° premio assoluto in ben 14 concorsi.

Contemporaneamente ha seguito il Corso Triennale Internazionale di Formazione Concertistica presso l’Arts Academy di Roma, laureandosi con il massimo dei voti, sotto la guida del M° Stefano Palamidessi e perfezionandosi con David Russell, Alberto Ponce, Hopkinson Smith, Angelo Gilardino, David Starobin, Carlos Bonell ed i fratelli Sergio e Odair Assad. Recentemente, alcuni concerti sono stati registrati e trasmessi da Rai-Radio 3, Radio Vaticana, Radio Ucraina e France Musiques. Regolarmente i loro cd vengono trasmessi da Radio Vaticana.

A marzo 2007 sono stati protagonisti della prima nazionale e terza mondiale dell’esecuzione del doppio concerto per due chitarre e orchestra di Leo Brower: The book of signs. La produzione discografica del Duo Caputo-Pompilio si è recentemente arricchita di un ulteriore interessante e prestigioso anello.
Dopo “Petit déjeuner” e “Works for Guitar Duo”, consacrati al repertorio del Otto e Novecento, e “Spanish Athmospheres”, dedicato alla musica spagnola e realizzato con la soprano inglese Anita Biltoo, i due maestri hanno da poco concluso la registrazione delleVariazioni Goldberg di J.S. Bach, cd allegato alla nota rivista specializzata Guitart nel numero di gennaio 2008.

Giuseppe Caputo e Luciano Pompilio collaborano anche in ambito didattico e nella promozione culturale e sono promotori e direttori artistici del Festival Internazionale di Chitarra di Manfredonia e della Rassegna Concertistica ”In concerto” di San Giovanni Rotondo.

Duo Caputo Pompilio